Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Bandi e Concorsi

Il Ministero dell’Istruzione, in considerazione dei risultati positivi delle precedenti edizioni di #ioleggoperché, intende contribuire nuovamente a diffondere e promuovere l’iniziativa dell’Associazione Italiana Editori (AIE), sostenuta dal Ministero della Cultura- Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore, dal Centro per il Libro e la Lettura e per la prima volta dal Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
L’iniziativa - disponibile al link ioleggopercheministero-circolare.pdf e tesa a creare o potenziare le biblioteche scolastiche italiane - prevede una serie di attività ed eventi sul territorio che coinvolgono scuole, librerie, biblioteche. In particolare, nella settimana dal 5 al 13 novembre 2022 si chiederà a tutti gli italiani di acquistare in una libreria gemellata con una scuola un libro da donare per incrementarne la biblioteca. Il libro sarà contrassegnato per sempre dal nome del donatore.
AIE, attraverso gli editori associati, contribuirà a donare libri alle scuole partecipanti che ne faranno richiesta, fino ad un tetto massimo di 100 mila copie.
Le iscrizioni sono aperte dal 16 giugno 2022 sul sito www.ioleggoperche.it e i gemellaggi tra le scuole e le librerie saranno attivabili, sempre sul sito, dagli inizi di settembre.

È possibile da oggi per tutti i comuni italiani candidarsi a ottenere la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2022-2023. Attraverso la qualifica di “Città che legge” il Centro per il libro e la lettura riconosce e sostiene la crescita socio-culturale delle comunità urbane grazie la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. La qualifica è, inoltre, condizione necessaria a partecipare ai bandi di finanziamento di “Città che legge” pubblicati annualmente dal Centro.

Per il biennio 2022-2023 sono stati aggiornati i criteri necessari per poter inoltrare la domanda e ottenere la qualifica di "Città che legge".

Maggiori info al link:

https://cepell.it/qualifica-citta-che-legge-2022-2023-disponibile-lavviso-pubblico-con-scadenza-29-luglio/

Si fa presente che si è deciso di prorogare il termine di scadenza all’ 11 luglio 2022, per la consegna dei progetti innovativi riguardo la manifestazione “Maker Faire Rome”- The European Edition ,tenuto presente che molte scuole, viste le difficoltà del momento, hanno chiesto più tempo  per presentare la candidatura .
La Call for Schools 2022, il cui Regolamento per la partecipazione è disponibile al link:

https://makerfairerome.eu/it/call-for-schools/

è rivolta alle scuole secondarie di secondo grado nazionali e appartenenti all’Unione Europea (studenti 14-16 anni).
Una Giuria di esperti selezionerà i progetti più innovativi, nati sui banchi di scuola, e gli istituti selezionati potranno partecipare a Maker Faire Rome 2022 e avere uno spazio espositivo gratuito fisico o virtuale.
Per gli istituti selezionati attraverso la Call for Schools, la partecipazione all’Evento sarà riconosciuta come attività valida per i Percorsi per Competenze Trasversali e per l’Orientamento
(PCTO).

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (m_pi.AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE(U).0016247.22-06-2022.pdf)m_pi.AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE(U).0016247.22-06-2022.pdfsara casula164 kB

il Movimento Apostolico Ciechi ha istituito un Premio intitolato alla benefattrice Diana Lorenzani, con l’obiettivo di promuovere il valore culturale e sociale dell’inclusione
delle persone con disabilità complessa.
Possono partecipare al Premio le Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado che nell’ultimo anno hanno messo in atto azioni e progetti allo scopo di facilitare e favorire l’inclusione nella comunità scolastica e sociale delle persone con disabilità grave.
La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 31 luglio 2022.
Tutte le informazioni inerenti al Premio in oggetto sono reperibili on-line sul sito: www.movimentoapostolicociechi.it.

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (m_pi.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0012395.03-06-2022.pdf)m_pi.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0012395.03-06-2022.pdfsara casula198 kB

Invito alla partecipazione al concorso a tutte le scuole (di ogni ordine e grado) dell'Isola, con un particolare riferimento agli istituti che si trovano nei o in prossimità dei Comuni di Boroneddu, Gairo, Maracalagonis, Narcao e Senorbì. 

In allegato il bando (regolamento) del concorso di poesia, disponibile anche al link 
 
Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (bando poesia2022.doc)bando poesia2022.docsara casula38 kB

Con riferimento al concorso in oggetto, promosso dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, dal Ministero dell’Istruzione e dall’Agenzia spaziale italiana, per dare un nome alla più importante costellazione di satelliti in orbita bassa per l’Osservazione della Terra in Europa, finanziata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), si comunica che mercoledì 18 maggio 2022, dalle ore 16.10, si terrà la presentazione della missione spaziale, durante la quale l’astronauta Samantha Cristoforetti, componente della giuria insieme agli astronauti italiani, Luca Parmitano e Roberto Vittori, annuncerà in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale il nome vincitore del concorso, al quale hanno partecipato oltre 638 scuole con circa 1.061 proposte di nomi.


L’evento sarà visibile dal pubblico e dalle scuole sull’ASItv: https://www.asitv.it.


La premiazione delle scuole vincitrici si terrà il 1° giugno 2022 a Roma, presso l’Auditorium dell’Agenzia spaziale italiana.

Il progetto vvfilmf - Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi -  quest’anno si svolgerà dal 14 novembre al 10 dicembre 2022.

L’Associazione 400 colpi ritiene importante la ricaduta socio-culturale e gli effetti positivi a livello di formazione e di educazione nell’ ambito scolastico a tutti gli ordini scolastici a cui si rivolge il progetto del vvfilmf.

L’Associazione 400 colpi proponente il progetto, si propone come attività per il “Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola” 2022 " sostenute nell’ambito dei bandi “Il Cinema e l’Audiovisivo a scuola – progetti di rilevanza territoriale”, indetto dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’istruzione.

 Il vvfilmf mira la sua visione nel contribuire alle:

- attività di formazione finalizzate a favorire la capacità di lettura critica del linguaggio cinematografico e potenziamento delle competenze nei linguaggi audiovisivi;

- attività laboratoriali che possano ampliare e la fase del processo produttivo di un prodotto audiovisivo;

- attività didattica che utilizzino l’audiovisivo per approfondire studi in materie specifiche, affrontate nel corso dei percorsi scolastici e/o temi di educazione di interesse per le giovani generazioni;

- attività didattica e/o laboratoriale che si avvalgono del racconto filmico/audiovisivo per affrontare in modo critico la lettura e la conoscenza del territorio.

Il progetto vvfilmf è un progetto offerto gratuitamente agli istituti scolastici.

 Gode del patrocinio e del contributo dei Ministeri, degli enti regionali e locali di tutta Italia che ne assicurano la realizzazione e la qualità.

In allegato il link per la partecipazione all’incontro che si terrà giovedì 12 maggio 2022 alle ore 19:30.

https://us06web.zoom.us/j/81133098392?pwd=SHVYUEpMOFRSU3dWM1NrcEtVQTNwZz09